Le Castella

  • Categoria: Destinations

Le CastellaFrazione del comune di Isola di Capo Rizzuto, dal quale dista appena 9 km, Le Castella è una delle più rinomate località balneari della costa ionica calabrese. Il borgo occupa il più meridionale dei tre promontori Iapigi che la storia antica attribuisce alle odierne località di Capo Cimiti, Capo Rizzuto e Punta Le Castella.

La località è nota per la suggestiva fortezza aragonese che domina la baia da un isolotto prospiciente la terraferma. Restaurata di recente, la Fortezza Aragonese, è divenuta una delle maggiori attrazioni di tutta la Costa dei Saraceni, nonchè adottata dalla Regione Calabria quale simbolo del turismo calabrese.

Gambarie

  • Categoria: Destinations

GambarieNato negli anni venti per l'opera di pastori, boscaioli e cacciatori che costruirono baracche di legno per le proprie necessità, Gambarie si trova a 1.450 metri di altitudine all'interno del Parco Nazionale dell'Aspromonte.

Località turistica di primo livello è frazione del comune di Santo Stefano in Aspromonte. Tra le località montane della Calabria, Gambarie ha certamente un particolare valore paesaggistico dovuto alla sua eccellente posizione geografica, immersa tra le alte vette del massiccio aspromontano, ma a pochissimi chilometri dal mare. 

Reggio Calabria

  • Categoria: Destinations

Reggio CalabriaColonia calcidese fondata nel VIII secolo a.C. nell'epoca della II colonizzazione, Reggio Calabria fu una delle prime colonie greche dell'Italia meridionale e certamente, il suo territorio, uno dei più antichi centri abitati d'Europa.

Infatti prima ancora dei Greci, nei dintorni del territorio reggino sorgeva un insediamento umano del III millennio a.C. abitato da popolazioni autoctone come gli Ausoni e gli Itali. L'odierna Reggio è la città più grande e popolosa della Calabria, nonché città d'arte ricca di storia e di cultura. La posizione geografica a ridosso dell'Aspromonte, la rende anche ottima stazione turistica sia di mare che di montagna.

Villaggio Palumbo

  • Categoria: Destinations

Villaggio PalumboAdagiato sulle sponde meridionali del Lago Ampollino a 1.320 metri di altitudine sulle montagne della Sila, Villaggio Palumbo è l'ultimo dei grandi villaggi turistici nati nell'altopiano silano.

La località, conosciuta anche col nome di Palumbosila, è frazione del comune di Cotronei, dal quale dista poco meno di 18 chilometri, ed insieme ai contigui villaggi di Belcastro e Trepidò, costituisce uno dei centri più attrezzati in Calabria per le vacanze in montagna. Villaggio Palumbo vanta moderni ed efficienti impianti di risalita per praticare gli sport invernali, le piste sono tutte dislocate sul versante orientale del monte Scorciavuoi, la cui cima si trova a 1.754 metri di altitudine.

Tropea

  • Categoria: Destinations

TropeaPosizionata sopra un ampio promontorio roccioso che dal monte Poro digrada dolcemente sulle sponde del mar Tirreno, sorge Tropea fortunata località turistica della Costa degli Dei, tra le più gettonate e suggestive della Calabria.

La fondazione del borgo antico è attribuita da molti storici al console romano Scipione l'Africano, il quale avrebbe ordinato la costruzione di un fortalizio militare sopra la rocca a guardia del meraviglioso tratto di costa. Secondo alcune fonti la costruzione del borgo di Tropea ebbe inizio dunque in occasione della distruzione di Cartagine nel 209 a.C, mentre Scipione faceva ritorno a Roma.

Camigliatello Silano

  • Categoria: Destinations

Camigliatello SilanoFrazione del comune di Spezzano della Sila e della provincia di Cosenza, posto a 1.270 metri di altitudine Camigliatello Silano si trova nel cuore dell'Altopiano della Sila.

Camigliatello è certamente la località turistica di montagna più famosa del meridione d'Italia, grazie alla qualità delle strutture ricettive, oltre che alla sua posizione geografica centrale rispetto al Parco Nazionale della Sila, che fa di questo località un'ottima meta sia per il turismo estivo, sia per quello invernale, e sia per il turismo lacustre. 

Crotone

  • Categoria: Destinations

Veduta di CrotoneAdagiata sul mar Ionio 12 km più a nord del promontorio di Capo Colonna, estrema punta orientale della Calabria, la città di Crotone è tra le più ricche di storia e di testimonianze artistiche, potendo vantare da sempre una posizione geografica invidiabile al centro del Mediterraneo.

Dismesse completamente le grandi fabbriche che hanno caratterizzato il dopoguerra, la città sta trasformandosi in prestigiosa località balneare e turistica grazie alle ricchezze archeologiche, storiche ed architettoniche che abbondano sul territorio, e grazie ad un litorale tormentato dove le lunghe spiagge di sabbia rossa si alternano a promontori scoscesi di roccia arenaria mista all'argilla: qui comincia la Costa dei Saraceni

Capo Rizzuto

  • Categoria: Destinations

Capo RizzutoEstrema propaggine orientale della Calabria ubicata in posizione centrale rispetto la Costa dei Saraceni, Capo Rizzuto è una rinomata località turistica e balneare della provincia di Crotone.

Rinomata per le sue belle e ampie spiagge di sabbia rossa dai fondali bassi e sabbiosi, spezzate dall'alternarsi di promontori argillosi e scogliere di roccia arenaria. L'area tra Capo Rizzuto e Le Castella offre molte possibilità di escursioni e visite guidate, itinerari naturalistici ancora selvaggi e incontaminati, ma anche storico-culturali con la presenza in zona di numerosi musei.

Villaggio Mancuso

  • Categoria: Destinations

Villaggio MancusoNella parte più meridionale della Sila Piccola, nei pressi del lago Passante, piccolo specchio d'acqua naturale chiuso tra le cime dei monti Pietraposta, Comunelli e San Domenico, si sono sviluppati piccoli insediamenti turistici a partire dagli anni Trenta.

Graziose baite di montagna costruite in gran parte in maniera autonoma, si sono aggregate man mano, dando origine a località turistiche montane come Cutura, Pantane, Monaco e Racise, attaccate le une alle altre. Il più noto di questi centri è Villaggio Mancuso, divenuto nel corso degli anni importante polo turistico della parte più meridionale della Sila detta anche Sila Piccola.

Cosenza

  • Categoria: Destinations

CosenzaFondata da popolazioni brettie nel corso del IV secolo a.C. che invasero l'ampia valle del Crati facendone il principale centro, Cosenza è tra le città più popolose della Calabria, nonchè capoluogo dell'omonima provincia, che risulta essere la quinta in Italia per estensione.

Una volta conquistata i romani la tradussero in stazione di sosta dell'antica Via Popilia che univa Capua a Reggio Calabria. Nel medioevo la città seguì le sorti dei conquistatori succedutisi, che vide tra gli altri il passaggio di Alarico, re dei Visigoti, che qui terminò la sua regale esistenza e venne seppellito sotto il letto del fiume Busento.

CalabriaTours.Org | Casa Vacanze in Calabria.
Una guida turistica utile per organizzare vacanze, viaggi, escursioni, visite guidate e per trovare hotel, b&b, case e appartamenti in Calabria.

 

Questo sito non è un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001. Ogni riproduzione non autorizzata dei contenuti costituisce una violazione della legge sul Copyright. L'utente è tenuto a leggere il disclaimer sotto riportato.

Legal | Privacy | Copyright | Cookie | Sitemap