Cassano allo Ionio

  • Published in Destinations

Cassano allo IonioAdagiata a 250 metri di altitudine sulle pendici meridionali del Massiccio del Pollino a ridosso della Piana di Sibari, Cassano allo Ionio è una località turistica della Calabria, rinomata per le Terme Sibarite che sorgono sul suo territorio.

Cassano allo Ionio è conosciuta anche e sopratutto per la sua frazione Sibari, dove in epoca arcaica sorgeva l'opulenta colonia achea di Sybaris, distrutta dai crotoniati nel 510 a.C. e riedificata dagli ateniesi col nome di Thourioi. La frazione Sibari Marina, una delle località balneari più frequentate della Calabria si trova al centro del tratto litoraneo chiamato Costa degli Achei.

Centro divenuto importante nel basso medioevo, in occasione dello scontro tra gli Ottone e l'imperatore bizantino Niceforo Foca, il borgo di Cassano allo Ionio fu una delle prime sedi vescovili del meridione d'Italia, e tra i suoi vescovi nel medioevo potè vantare ben nove cardinali.

Piccolo centro agricolo fino a pochi decenni fa, Cassano allo Ionio ha conosciuto un impetuoso sviluppo turistico che ruota intorno alla frazione Marina di Sibari, dove sono presenti hotel, residence, campeggi e strutture turistiche di primo livello. Fiore all'occhiello del turismo balneare sono i famosi Laghi di Sibari, struttura artificiale che accoglie uno dei centri nautici più importanti d'Italia.

Insieme al turismo balneare, l'archeologia è certamente il patrimonio più interessante di Cassano Allo Ionio, grazie al Parco Archeologico di Sibari che custodisce i resti delle antiche colonie greche di Sybaris e Thourioi e della romana Copia. I ricchi reperti rinvenuti nell'area di scavo sono esposti nel Museo Archeologico della Sibaritide, uno dei più importanti della Calabria.

Da pochi decenni si è aggiunta l'importante attività termale con la costruzione degli impianti termali Terme Sibarite. Cassano allo Ionio è anche la sede delle Terme Sibarite che dal 1952 operano utilizzando le acque sulfuree ipotermali e mediominerali provenienti da cinque diverse sorgenti. Le acque sulfuree delle Terme Sibarite, sgoragano a 25° di temperatura e contengono una discreta presenza di idrogeno solforato di origine biologica.

Vera rarità biologica delle Terme Sibarite di Cassano allo Ionio sono i fanghi di natura organica, ottenuti cioè da decomposizione di materia organica solforata per effetto di attività batteriche. I fanghi delle Terme Sibarite sono utili per l'osteoartrosi e reumatismi extra articolari.

Tagged under: zone termali sibaritide

CalabriaTours.Org | Casa Vacanze in Calabria.
Una guida turistica utile per organizzare vacanze, viaggi, escursioni, visite guidate e per trovare hotel, b&b, case e appartamenti in Calabria.

 

Questo sito non è un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001. Ogni riproduzione non autorizzata dei contenuti costituisce una violazione della legge sul Copyright. L'utente è tenuto a leggere il disclaimer sotto riportato.

Legal | Privacy | Copyright | Cookie | Sitemap