Acquappesa

  • Published in Destinations

AcquappesaAcquappesa è la località di turismo termale più famosa della Calabria e del meridione d'Italia, grazie alla presenza su di una parte del territorio delle famose Terme Luigiane che divide con il limitrofo comune di Guardia Piemontese.

Il territorio del comune di Acquappesa si sviluppa in ripida salita verso le montagne della Catena Paolana calabrese, che per loro natura si gettano improvvise e ripide sulla costa tirrenica. Questa caratteristica del paesaggio rende Acquappesa un'ottima meta sia per il turismo escursionistico, che per il turismo termale, comunque da sempre principale vocazione del paese.

Nota fin dal 1700 per la sua bella spiaggia, la buon'aria e la coltura del baco da seta, Acquappesa conserva ancora oggi la sua vocazione turistica. Il nome, evoluzione del latino Aqua Pendens (acqua pendente), sta ad indicare le copiose scaturigini d'acqua che in rivoli e cascatelle, un tempo, scorrevano dalla rupe che domina il Paese, e sono oggi emblematicamente raffigurate nello stemma comunale.

Alcuni reperti archeologici risalenti al VI secolo a.C. ne fanno supporre la fondazione ad opera di coloni Greci, però non altrimenti testimoniata. Ma lo sviluppo turistico di Acquappesa, come quello del confinante comune di Guardia Piemontese, è legato alla nascita delle famose Terme Luigiane, site nell'ampia vallata del fiume Bagni.

Le Terme Luigiane sono la più antica e rinomata stazione termale della Calabria, infatti la fama del potere curativo delle acque sulfuree delle Terme Luigiane era noto sin dall'antichità a Plinio il Vecchio che le descriveva come acque maleodoranti ma molto benefiche.

Come Acquappesa anche le Terme Luigiane, che invero sorgono più in alto, si annidano alle falde della Catena Paolana in un luogo circoscritto da una corona di boscose colline dai nomi pittoreschi: Cozzo del Greco (626 m), Quercia Rotonda (302 m), Cozzo Sentinella (650 m)ed il colle Dito del Diavolo (301 m), la rupe dolomitica da cui sgorgano le sorgenti termali e che costituisce il simbolo stesso delle Terme Luigiane.

I torrenti Callio e Santa Lucia coni profondi valloni movimentano l'orografia del posto, che offre come meta di comode passeggiate il Bosco della Mortilla, il Parco delle Sorgenti, le gole del Fiume Bagni.

Acquappesa quindi offre ottimi spunti per il turismo termale, grazie alle acque ipertermali solfuree salsobromojodiche con il più alto grado sofidrometrico d'Italia (173 mg/l), delle Terme Luigiane, ma anche ottimi spunti per il turismo escursionistico e di mare, data la vicinanza alle montagne ad est e al mar Tirreno ad ovest. Acquappesa è ottimamente attrezzata di strutture ricettive quali hotel e residences ed ogni altro comfort turistico.

Tagged under: zone termali cosentino

CalabriaTours.Org | Casa Vacanze in Calabria.
Una guida turistica utile per organizzare vacanze, viaggi, escursioni, visite guidate e per trovare hotel, b&b, case e appartamenti in Calabria.

 

Questo sito non è un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001. Ogni riproduzione non autorizzata dei contenuti costituisce una violazione della legge sul Copyright. L'utente è tenuto a leggere il disclaimer sotto riportato.

Legal | Privacy | Copyright | Cookie | Sitemap