Capo Rizzuto

  • Published in Destinations

Capo RizzutoEstrema propaggine orientale della Calabria ubicata in posizione centrale rispetto la Costa dei Saraceni, Capo Rizzuto è una rinomata località turistica e balneare della provincia di Crotone.

Rinomata per le sue belle e ampie spiagge di sabbia rossa dai fondali bassi e sabbiosi, spezzate dall'alternarsi di promontori argillosi e scogliere di roccia arenaria. L'area tra Capo Rizzuto e Le Castella offre molte possibilità di escursioni e visite guidate, itinerari naturalistici ancora selvaggi e incontaminati, ma anche storico-culturali con la presenza in zona di numerosi musei.

Nel XIII secolo a.C. furono i Japigi, popolo proveniente dall'Illiria a colonizzare per primi i tre promontori contigui, che in epoca moderna presero i nomi di Capo Rizzuto, Capo Cimiti e Punta Le Castella. 

Per la posizione geografica ed il clima favorevole la Costa dei Saraceni è stata sempre frequentata da popoli diversi provenienti dal mare. E' dal suo promontorio che prende il nome l'Area Marina Protetta di Capo Rizzuto, un tratto di zona costiera lungo oltre 30 km che si protende in mare fino a 100 metri dalla linea di costa, tra i più belli ed affascinanti del Mediterraneo.

La zona costiera di Capo Rizzuto è caratterizzata dall'alternarsi di promontori e golfi più o meno ampi, da una costa prevalentemente rettilinea, e da ampie insenature per lo più con spiagge basse e sabbiose di color rosso tiziano. E proprio il colore della sabbia e la sua particolare finezza che la fanno somigliare alla sabbia del deserto, rendono questo tratto di costa davvero unico in tutta la Calabria.

Lo sviluppo turistico di Capo Rizzuto e del comprensorio poggia su un ambiente naturale ancora integro e selvaggio, sul clima eccezionalmente mite per tutto l'anno e sull'abbondanza di evidenze archeologiche e storiche disseminate in gran parte nell'area intorno. Probabilmente non esiste in Calabria altra zona costiera così ricca di storia e di evidenze archeologiche come la Costa dei Saraceni.

Dalle spiagge rosse di Capo Rizzuto basta fare pochi km per raggiungere l'ottima stazione balneare di Le Castella, e trovare la famosa Fortezza Aragonese divenuta il simbolo artistico della Calabria. Più a nord si trova il promontorio di Capo Colonna con Parco Archelogico e Museo annesso, con la Torre Nao ed il piccolo antiquarium al suo interno. A meno di venti km da Capo Rizzuto si trova Crotone, antica colonia achea, ricca di musei e dominata dal possente castello spagnolo di Carlo V.

Insomma per chi non vuole annoiarsi sono disponibili tante escursioni e visite guidate da fare nei dintorni. A completare l'offerta turistica di Capo Rizzuto ci sono buoni hotel, grandi residences, e strutture ricettive di primo livello. Per chi ama il contatto con la natura selvaggia i campeggi di Capo Rizzuto sono rinomati e gettonati, forse un po spartani, ma immersi nell'ambiente ambiente ancora integro dell'Area Marina Protetta.

CalabriaTours.Org | Casa Vacanze in Calabria.
Una guida turistica utile per organizzare vacanze, viaggi, escursioni, visite guidate e per trovare hotel, b&b, case e appartamenti in Calabria.

 

Questo sito non è un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001. Ogni riproduzione non autorizzata dei contenuti costituisce una violazione della legge sul Copyright. L'utente è tenuto a leggere il disclaimer sotto riportato.

Legal | Privacy | Copyright | Cookie | Sitemap