Roccella Ionica

  • Published in Destinations

Roccella IonicaAdagiata sulle sponde del mar Ionio con alle spalle le irte colline dell'entroterra della Locride sorge Roccella Ionica, località con 6.700 abitanti ricadente nella provincia di Reggio Calabria. Il mare limpido e cristallino tipico della Riviera dei Gelsomini e le lunghe e pulite spiagge bianche ne fanno una delle migliori mete balneari di tutta la regione.

Dieci anni consecutivi Bandiera Blu della Fee (Fondazione per l'Educazione Ambientale) e 4 vele su 5 assegnate da Legambiente confermano la qualità dei servizi turistici offerti a Roccella Ionica. Le origini di Roccella si confondono con quelle della Magna Grecia, il borgo sarebbe secondo alcuni studiosi l'antica Amphisya ricordata da Ovidio.

Nel X secolo la città si chiamava già Rupella, quindi Arocella ed ora Roccella, nome derivato dalla caratteristica rupe che protende sul mare e dove oggi sorge il castello angioino. Il primo documento sull'esistenza del borgo, risale al 1270, quando a Gualtieri de Collepietro fu donato da Carlo I d'Angiò il Castello di Roccella di San Vittore.

Roccella fu un importante feudo e rocca difensiva della costa calabrese, principalmente contro gli invasori saraceni e turchi, simboleggiato anche nel suo gonfalone araldico, che rappresenta un guerriero che lotta contro un moro. Nel XV secolo il borgo venne assalito diverse volte dai turchi, ma non fu mai conquistato. La città vecchia si configura come un borgo fortificato intorno all'imponente castello angioino e della torre medievale.

Il castello, posto su una rocca a picco sul mare, era una fortezza inespugnabile tanto che neanche i Turchi di Dragut Pascià nel lontano 1553 riuscirono a scalfirla. Essi, al contrario, subirono gravi perdite e la distruzione di buona parte delle centocinquanta galere con le quali si erano presentati nello specchio d'acqua sottostante il maniero.

Oggi i resti della cittadella Medievale sono visitabili attraverso una passeggiata panoramica che, a partire da Torrente Zirgone, porta dalla costa al promontorio dell'antica cittadella, e da qui alla vicina torre di avvistamento meglio nota come "Torre di Pizzofalcone". Le bellezze storiche ed artistiche di Roccela Ionica si fondono ai panorami mozzafiato che tutta la Locride riesce ad offrire.

L'estate roccellese è sempre piena di eventi culturali, il più atteso resta comunque il Roccella Jazz festival, che coniuga magistralmente la musica jazz con i suoni e la cultura mediterranea.

CalabriaTours.Org | Casa Vacanze in Calabria.
Una guida turistica utile per organizzare vacanze, viaggi, escursioni, visite guidate e per trovare hotel, b&b, case e appartamenti in Calabria.

 

Questo sito non è un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001. Ogni riproduzione non autorizzata dei contenuti costituisce una violazione della legge sul Copyright. L'utente è tenuto a leggere il disclaimer sotto riportato.

Legal | Privacy | Copyright | Cookie | Sitemap