Vino San Vito di Luzzi

  • Published in Typical

Vino San Vito di LuzziNella piccola frazione di San Vito del comune di Luzzi in provincia di Cosenza si produce da molti anni un vino giovane che ha ottenuto il riconoscimento Doc dall'Unione Europea nel 1997.

Luzzi è un piccolo comune posto sulle basse pendici occidentali dell'Altopiano della Sila che digradano dolcemente verso l'ampia Valle del Crati. I vitigni coltivati in quest'area della Calabria risentono di un clima umido e poco temperato, la cui caratteristica principale è data dai frequenti sbalzi di temperatura sia notturna che stagionale. 

Il vino San Vito di Luzzi Doc si produce nelle varietà rosso, rosato e bianco con l'utilizzo di uva proveniente da vitigni locali secondo una mescolanza stabilita dal disciplinare di produzione del 1994. Il rosso e rosato del San Vito di Luzzi si ottengono da un uvaggio composto di uva Gaglioppo al 70%, Greco Nero e/o Sangiovese ed altri vitigni a bacca nera della zona per il 30% e la Malvasia per un massimo del 10% del volume totale.

Il bianco del San Vito di Luzzi invece si ottiene da uve di Malvasia Bianca al 40-60%, Greco Bianco al 20-30% e altri vitigni a bacca bianca per un massimo del 40%. Così composto il San Vito di Luzzi è uno dei vini più eterogenei della Calabria ottenuto dalla unione di numerosi vitigni dei quali qualcuno non autoctono come il Sangiovese, vitigno utilizzato per produrre il celeberrimo Brunello di Montalcino.

La qualità di questo vino è assicurata dal riconoscimento Doc, mentre la tipicità che da una parte è garantita dalla piccola zona di produzione, risulta forse trascurata per l'eccessiva disomogeneità dell'uvaggio e dei vitigni utilizzati. In effetti il San Vito di Luzzi risulta essere tra i vini più disomogenei della Calabria, in quanto a vitigni utilizzati e percentuali di mescolanza tra essi.

Il vino San Vito di Luzzi Doc ha una gradazione alcolica minima totale che varia dai 10,5 gradi del bianco fino agli 11,5 gradi del rosso. Il colore è giallo paglierino più o meno intenso con odore gradevole e vinoso per il bianco, rosso rubino più o meno intenso con sapore secco e vellutato per il rosso, colore rosa con qualche sfumatura arancione, odore caratteristico e delicato dal sapore fresco, asciutto ed elegante per il rosato che ha una gradazione minima di 11 gradi.

Tagged under: vini doc basso crati

CalabriaTours.Org | Casa Vacanze in Calabria.
Una guida turistica utile per organizzare vacanze, viaggi, escursioni, visite guidate e per trovare hotel, b&b, case e appartamenti in Calabria.

 

Questo sito non è un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001. Ogni riproduzione non autorizzata dei contenuti costituisce una violazione della legge sul Copyright. L'utente è tenuto a leggere il disclaimer sotto riportato.

Legal | Privacy | Copyright | Cookie | Sitemap