Vino Donnici

  • Published in Typical

Vino DonniciInsieme al più famoso Cirò il Donnici è stato tra i primi vini della Calabria ad ottenere il riconoscimento Doc da parte dell'Unione Europea.

Si produce nelle tre classiche qualità di rosso, rosato e bianco tra i comuni di Aprigliano, Cellara, Dipignano, Mangone, Pedace, Piane Crati e Pietrafitta, ricadenti nella provincia di Cosenza. L'area di produzione dunque è localizzata nell'alta valle del fiume Crati stretta tra le pendici occidentali della Sila ed il versante orientale della Catena Costiera, ad altezze comprese tra i 400 e gli 800 metri sul livello del mare. 

Questa posizione, a ridosso dell'Altopiano della Sila offre un particolare microclima caratterizzato da umidità media e forti escursioni termiche notturne e stagionali. Nonostante le differenze climatiche che però si rilevano tra le diverse altitudini, le coltivazioni locali appaiono omogenee in termini di caratteristiche agronomiche e di resa.

Il vino Donnici Doc è un uvaggio ottenuto cioè dalla mescolanza di vari vitigni locali tra cui spicca il Magliocco Nero o Mantonico Nero, varietà locale di Gaglioppo, che viene utilizzato fino ad un massimo del 50%. Si aggiungono il Greco Nero per almeno il 10%, Malvasia Bianca o Greco Bianco non oltre il 10% e altri vitigni della zona sia a bacca bianca che a bacca nera con percentuali non superiori al 20%.

Si ottengono con questo uvaggio sia il rosso Donnici Doc che raggiunge una gradazione minima totale del 12,5% che il rosato Doc che ha una gradazione dell' 11%. Il Montonico Bianco o Magliocco Bianco costituisce la base dell'uvaggio per il bianco Donnici Doc, al quale si aggiunge il Greco Bianco o la Malvasia Bianca fino ad un massimo del 30% ed altri vitigni a bacca bianca della zona di produzione per la restante parte.

Il disciplinare di produzione del vino Donnici Doc, stabilisce che le condizioni ambientali e di coltura dei vigneti debbono essere quelli tradizionali della zona e comunque tali da conferire alle uve, ai mosti ed ai vini derivati le specifiche caratteristiche di qualità che distinguono il Donnici dagli altri vini calabresi. Quindi un colore cha va dal rosso rubino al cerasuolo per la varietà rosso, colore rosa più o meno intenso per il rosato, e giallo paglierino per il Donnici bianco.

Per tutte le qualità prodotte, l'acidità totale minima del vino Donnici Doc è fissata nella misura del 5 per mille, anche per il Novello e Riserva.

Tagged under: vini doc cosentino

CalabriaTours.Org | Casa Vacanze in Calabria.
Una guida turistica utile per organizzare vacanze, viaggi, escursioni, visite guidate e per trovare hotel, b&b, case e appartamenti in Calabria.

 

Questo sito non è un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001. Ogni riproduzione non autorizzata dei contenuti costituisce una violazione della legge sul Copyright. L'utente è tenuto a leggere il disclaimer sotto riportato.

Legal | Privacy | Copyright | Cookie | Sitemap