Tre ragioni per innamorarsi della Calabria

1. Tropea

Non per niente il tratto di costa mozzafiato di Tropea è chiamato la “Costa degli Dei”. La leggenda narra che Ercole fondò la città. Le spiagge di sabbia bianca di Tropea punteggiate da ombrelloni colorati e le acque turchesi del Mar Tirreno fanno di Tropea un paradiso per gli amanti della spiaggia.

Le case si aggrappano alle imponenti scogliere rocciose che fanno da sfondo alle notevoli spiagge. Segui le scale fino alla spiaggia, noleggia un ombrellone, mangia piatti di pasta a base di pesce sulla spiaggia e ammira le splendide formazioni rocciose.

Arroccato su un'isola si trova il Santuario di Maria dell'Isola, meta di pellegrinaggi da secoli. Visita il Santuario e trascorri un po' di tempo nel suo giardino tra fichi e ulivi ammirando le viste mozzafiato sul Mar Tirreno e sulle Isole Eolie. Riesci a individuare il vulcano Stromboli? La via principale di Tropea, Corso Vittorio Emmanuele, conduce direttamente ad una vista mozzafiato sul Mar Tirreno. Il labirinto di strade acciottolate in questa parte vecchia della città è pieno di caffè ed edifici antichi. Siediti in un caffè in Piazza Ercole, intitolato a Ercole, e osserva la vita locale. Le interazioni conviviali tra la gente del posto e il ritmo rilassato della vita forniscono l'ultimo sguardo allo stile di vita calabrese.

2. L'opportunità di rilassarsi e “rallentare”

Non arrivare in Calabria, Italia, con una lista di cose da fare. La Calabria chiede di rallentare. Rallenta il tuo passo. Respira l'aria di mare. Prenditi un riposo nel pomeriggio quando tutti i negozi sono chiusi. Parla con la gente del posto. La gente guarda. Stai tornando indietro nel tempo in Calabria. I dati del tuo telefono funzioneranno sporadicamente. Forse semplicemente spegnilo. Sei arrivato in un angolo d'Italia dove il tempo sembra essersi fermato. Abbraccialo.

3. Le tradizioni culinarie calabresi

I momenti salienti di un viaggio in Italia includono sempre racconti di avventure gastronomiche. La Calabria non fa eccezione! Ecco cosa provare:

Cipolle

Tropea Calabria è venerata in tutto il mondo per le sue cipolle rosse dolci e delicate. Sì, cipolle dolci. È l'unico posto al mondo che li produce. Troverai cipolle che compaiono in vari modi nei menu in Calabria e troverai persino gelato al gusto di cipolla! Metti in borsa un vasetto di marmellata di cipolle da portare a casa!

Peperoncino Calabrese

Il peperoncino piccante — peperoncino — cresce bene in Calabria e trova la sua strada in tutti i tipi di piatti. Lo troverai anche in tavola, secco, fresco, oppure adagiato sott'olio per aggiungere ancora più gusto al tuo pasto! Un altro bel regalo da portare a casa. Vuoi aggiungere un po’ di sapore alla tua vita? Prova le slot di NetBet a questo link https://casino.netbet.it/slots .

Frutti di mare

Incorniciati dai mari, non sorprende che i menu calabresi siano pieni di frutti di mare. Il pesce spada è una deliziosa prelibatezza locale da assaporare. I primi piatti con vongole (a la vongole) e cozze (con le cozze) vi faranno chiedere di più!

Pizza al forno

Ma dov'è la pizza? La Calabria ha una pizza eccezionale cotta nel forno a legna. mmm. Ancora una volta, non perdere l'occasione e corri un rischio gastronomico ordinandolo con condimenti locali!

Tartufo

Troverai il tartufo nei menù di tutta la Calabria. Questa delizia ghiacciata proviene da Pizzo, in Calabria. La pallina rotonda di gelato alla nocciola e alla vaniglia spolverata di cacao in polvere è già di per sé accattivante, ma il cioccolato fuso nascosto al centro rende questa delizia ghiacciata da record!

Amaro

In Italia è comune avere un "digestivo" dopo un pasto, quindi mentre in Calabria, perché non provare uno dei tanti locali? Il più noto della Calabria è il Vecchio Amaro del Capo. Assicuratevi che sia servito molto, molto freddo e in un bicchiere ghiacciato. La temperatura gelida rivela i complessi sapori di menta, anice, arancia e liquirizia.