CalabriaTours© 2002-2011 di Angelo Cerminara PUBBLICITA | CONTATTI

Lago Ampollino

stampa pagina torna indietro
Notizie Legali
Copyright e Diritti d'Autore
Informativa sulla Privacy
ACCOMMODATION
GASTRONOMIA
NATURA
AREE PROTETTE
CORSI D'ACQUA
LAGHI
MONTAGNE
ZONE COSTIERE
LOCALITA'
BENI CULTURALI
MAGNA GRECIA
OFFERTE VIAGGI
Vedi Anche:
Altopiano della Sila
Parco Nazionale della Sila
Villaggio Palumbo

METEO

Tags Document:
ampollino lago ampollino calabria parco sila villaggio palumbo sila ampollino lago villaggio palumbo ampollino sila lago ampollino

A partire dagli anni '20 nella Sila sono stati costruiti dei laghi artificiali che si sono adattati nel corso degli anni perfettamente all'ambiente circostante. Nati per lo sfruttamento idroelettrico dei corsi d'acqua silani, questi invasi hanno finito per acquisire una notevole rilevanza turistica ed ambientale. Il lago Ampollino è un bacino artificiale costruito nel 1926 a 1.271 metri di altitudine, sbarrando il corso del fiume Ampollino con una diga alta 39 metri. Il bacino ha una capacità di 68 milioni di m3 d'acqua e costituisce il confine naturale tra la Sila Grande, che termina sulla sponda nord, e la Sila Piccola che parte dalla sponda sud, dove sorgono le località turistiche di Trepidò e Villaggio Palumbo.
Incastonato perfettamente tra le morbide dorsali degli alti monti Scorciavuoi, Zingomarro, Gariglione e Montenero, il lago Ampollino è il più alto in quota dei tre grandi invasi artificiali della Sila, posto a 1.271 metri. Ma la natura rigogliosa che rigonfia le sue sponde lo ha in breve trasformato in un vero e proprio gioiello naturale, adatto sia al turismo estivo, che a quello invernale. Intorno al lago Ampollino si sviluppa una fitta flora tipicamente silana, con prevalenza delle alte foreste di conifere, abeti e pini principalmente, ma è molto frequente anche il leccio. Anche la fauna locale è quella tipica dell'Altopiano della Sila. La bellezza del paesaggio circostante ha rapidamente portato allo sviluppo turistico della sponda meridionale del lago Ampollino, con la nascita dei centri turistici di Villaggio Trepidò e Villaggio Palumbo, tutti dotati di efficienti impianti di risalita per lo sci invernale, nonchè di locali ricettivi e residence. Ben presenti anche gli impianti acquatici per il turismo estivo, che invero rappresenta una delle maggiori entrate per tutti i centri della Sila.
Sul lago Ampollino è ben assortita la stagione estiva di eventi e spettacoli organizzati dalle amministrazioni locali, che attirano molti turisti provenienti da varie regioni italiane, uno su tutti è l'Ampollino Sound Festival che si svolge nel mese di Agosto nei pressi di Villaggio Palumbo. La manifestazione, nata nei primi anni '90, coniuga i colori della musica, dell'arte, il fascino dell'aggregazione sociale e del campeggio nella natura, oggi è divenuta una grande kermesse musicale di risonanza nazionale, capace di attrarre diversi artisti e sopratutto tanti turisti provenienti da tutta Italia.

lago ampollino lago ampollino lago ampollino

Lago Ampollino

stampa pagina torna indietro PUBBLICITA | CONTATTI