Calabriatours.org

CalabriaTours
case vacanze in calabria

  • Lago Ampollino

    Lago AmpollinoA partire dagli anni '20 nella Sila sono stati costruiti dei laghi artificiali che si sono adattati nel corso degli anni perfettamente all'ambiente circostante.

    Nati per lo sfruttamento idroelettrico dei corsi d'acqua silani, questi invasi hanno finito per acquisire una notevole rilevanza turistica ed ambientale. Il lago Ampollino è un bacino artificiale costruito nel 1926 a 1.271 metri di altitudine, sbarrando il corso del fiume Ampollino con una diga alta 39 metri. Il bacino ha una capacità di 68 milioni di m3 d'acqua e costituisce il confine naturale tra la Sila Grande, che termina sulla sponda nord, e la Sila Piccola che parte dalla sponda sud, dove sorgono le località turistiche di Trepidò e Villaggio Palumbo.

  • Massiccio del Reventino

    Massiccio del ReventinoPosto sul versante occidentale dell'istmo di Marcellinara, nel cuore geografico della Calabria, il Massiccio del Reventino è una propaggine dell'Altopiano della Sila, del quale ne costituisce il prolungamento a sud-ovest.

    La struttura geologica del gruppo montuoso del Reventino è di natura granitico-cristallina, appartenente quindi alle cosiddette Alpi Calabresi, ma la sua origine è ancora oggetto di studi e dibattimenti. Invero la caratteristica geologica più interessante del Massiccio del Reventino è la buona presenza di un particolare scisto verde, denominato Pietra Verde del Reventino, che non si riscontra in nessun altro gruppo montuoso calabrese.

  • Riserva Naturale del Gariglione

    Riserva Naturale del GariglioneLa Riserva Naturale Biogenetica del monte Gariglione, interessa un'area di 450 ettari di foresta di pino laricio e abete bianco, situata tra i 1.500 e i 1.750 metri di altitudine sul versante meridionale del monte Gariglione, nella zona Sila Piccola.

    La Riserva Naturale si trova all'interno del Parco Nazionale della Sila, a pochi km di distanza dalla Riserva Naturale di Poverella di Villaggio Mancuso. L'intera zona del monte Gariglione, con le alte valli del Tacina e del Soleo, è considerata l'area più integra e selvaggia dell'intero Altopiano della Sila, con paesaggi meravigliosi degni delle fitte e oscure foreste del nord Europa.

  • Riserva Naturale di Poverella

    Riserva Naturale di PoverellaLa Riserva Naturale Biogenetica Statale Poverella di Villaggio Mancuso interessa un'area di 1.086 ettari a quote comprese tra gli 850 e 1.280 metri di altitudine all' interno del Parco Nazionale della Sila.

    E' caratterizzata da foreste di pino laricio, raramente frammisto a querce, ontano nero, ontano napoletano, castagno, leccio e roverella. La Riserva Naturale di Poverella presenta morfologia ondulata con pendenza che si mantiene sempre entro limiti moderati. Le precipitazioni medie annue si aggirano intorno a 1.300 mm d'acqua, la temperatura media annua è di circa 10 gradi centigradi, il clima mite mediterraneo.

  • Villaggio Mancuso

    Villaggio MancusoNella parte più meridionale della Sila Piccola, nei pressi del lago Passante, piccolo specchio d'acqua naturale chiuso tra le cime dei monti Pietraposta, Comunelli e San Domenico, si sono sviluppati piccoli insediamenti turistici a partire dagli anni Trenta.

    Graziose baite di montagna costruite in gran parte in maniera autonoma, si sono aggregate man mano, dando origine a località turistiche montane come Cutura, Pantane, Monaco e Racise, attaccate le une alle altre. Il più noto di questi centri è Villaggio Mancuso, divenuto nel corso degli anni importante polo turistico della parte più meridionale della Sila detta anche Sila Piccola.

  • Villaggio Palumbo

    Villaggio PalumboAdagiato sulle sponde meridionali del Lago Ampollino a 1.320 metri di altitudine sulle montagne della Sila, Villaggio Palumbo è l'ultimo dei grandi villaggi turistici nati nell'altopiano silano.

    La località, conosciuta anche col nome di Palumbosila, è frazione del comune di Cotronei, dal quale dista poco meno di 18 chilometri, ed insieme ai contigui villaggi di Belcastro e Trepidò, costituisce uno dei centri più attrezzati in Calabria per le vacanze in montagna. Villaggio Palumbo vanta moderni ed efficienti impianti di risalita per praticare gli sport invernali, le piste sono tutte dislocate sul versante orientale del monte Scorciavuoi, la cui cima si trova a 1.754 metri di altitudine.

CalabriaTours.Org | Casa Vacanze in Calabria.
Una guida turistica utile per organizzare vacanze, viaggi, escursioni, visite guidate e per trovare hotel, b&b, case e appartamenti in Calabria.

 

Questo sito non è un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001. Ogni riproduzione non autorizzata dei contenuti costituisce una violazione della legge sul Copyright. L'utente è tenuto a leggere il disclaimer sotto riportato.

Legal | Privacy | Copyright | Cookie | Sitemap