Riserva Naturale Cropani-Micone

  • Categoria: Landscapes

Riserva Naturale Cropani-MiconeIstituita con Decreto ministeriale del 13 luglio 1977, la Riserva Naturale Biogenetica di Cropani-Micone ricade nel bacino del torrente Allaro, protegge un fitto bosco per un'area di 235 ettari ad altezze comprese tra i 900 e 1.200 metri di quota, nel Comune di Mongiana, in provincia di Vibo Valentia.

Caratterizzata dalla flora tipica del gruppo montuoso della Catena delle Serre, la riserva Cropani-Micone si trova contigua alla più estesa Riserva Naturale di Marchesale, stretta tra le due parallele catene delle Serre, e ricade anch'essa nel perimetro del Parco Regionale delle Serre. 

Catena Paolana

  • Categoria: Landscapes

Catena PaolanaChiamata anche Catena Costiera per l'estrema vicinanza al mare Tirreno, con il nome di Catena Paolana viene identificato quel complesso di monti che si allunga per 73 km in modo parallelo alla linea di costa dell'alto Tirreno calabrese, e che trova nella cittadina di Paola il centro di maggior interesse.

Compresa geograficamente tra il Passo dello Scalone a nord, e la foce del Savuto a sud, la Catena Paolana è costituita in prevalenza da rocce arcaiche e paleozoiche con frequenza di scisti cristallini, e molto più raramente di strati di calcari triassici, come nel caso del Monte Cocuzzo. La pronunciata acclività del versante occidentale, che incombe sulla costa tirrenica, produce forti fenomeni di erosione fluviale, con apporto consistente di detriti.

Riserva Naturale Valle del Lao

  • Categoria: Landscapes

Riserva Naturale Valle del LaoLa Riserva Naturale Orientata Valle del fiume Lao che interessa l'alveo fluviale omonimo con bosco misto di latifoglie, occupa un'area di 5.200 ettari circa ubicata tra i monti del Massiccio del Pellegrino, in agro del comune di Papasidero.

La Riserva costituisce anche una Zona di Protezione Speciale ai sensi della Direttiva Europea 79/409/CEE per la conservazione dell'habitat di alcune specie di uccelli selvatici che vengono a nidificare nell'alveo fluviale del Lao. L'ingresso alla Riserva Naturale Orientata si trova a nord del paese di Papasidero, che è anche ingresso per il versante occidentale del Parco Nazionale del Pollino.

Riserva Naturale di Marchesale

  • Categoria: Landscapes

Riserva Naturale di MarchesaleIstituita con Decreto Ministeriale il 13 luglio 1977, la Riserva Naturale Biogenetica Marchesale occupa un'area di 1.257 ettari, a quote comprese tra i 750 e 1.170 metri, lungo le pendici montuose della Catena delle Serre calabresi, interessando l'alto bacino del fiume Mesima.

La foresta Marchesale degrada dolcemente verso il fondo valle con piccoli corrugamenti in cui si raccolgono le abbondanti acque sorgive riversandosi successivamente nei torrenti Trebboina, Acqua Bianca e Petriano. La Riserva Naturale Biogenetica Marchesale appartiene alla zona fitoclimatica del castagno, che va dai 750 ai 950 metri di altitudine, ed al faggio dai 950 ai 1170 metri.

Foresta Demaniale Alto Aspromonte

  • Categoria: Landscapes

Foresta Demaniale Alto AspromonteTra le zone boschive più belle e antiche d'Italia nonché tra le più suggestive in assoluto la Foresta dell'Alto Aspromonte si distende per 2871 ettari sui rilievi montuosi più meridionali del Massiccio aspromontano.

La Foresta in agro dei comuni di Roccaforte del Greco, Samo e San Luca, si distende dai 600 metri di quota del torrente Aposcipo fino ai 1956 metri del Montalto, lungo le pendici sud-orientali del Parco Nazionale dell'Aspromonte, area in cui ricade totalmente. Dal punto di vista idrografico La Foresta Alto Aspromonte comprende interamente le testate dei torrenti Aposcipo, Ferraia e Butramo, che ricadono nelle Fiumare Laverde e Bonamico e quella del torrente Menta, che ricade nella Fiumara Amendolea. 

Riserva Naturale di Gallopane

  • Categoria: Landscapes

Riserva Naturale di GallopaneIstituita nel 1977 ed inserita nel Parco Nazionale della Sila, la Riserva Naturale di Gallopane occupa una superficie di 200 ettari in agro del comune di Longobucco.

Il soprassuolo è composto da 120 ettari di fustaia pura di pino laricio, 60 ettari di pino laricio misto a faggio, e 20 ettari di ceduo di faggio. La Riserva di Gallopane è situata in posizione centrale nel Parco Nazionale della Sila, pochi km più a sud del Centro Visite Cupone sul lago Cecita. Dal Centro Visite Mucone si raggiunge la riserva proseguendo lungo la strada che conduce a Bocchigliero.

Riserva Naturale di Poverella

  • Categoria: Landscapes

Riserva Naturale di PoverellaLa Riserva Naturale Biogenetica Statale Poverella di Villaggio Mancuso interessa un'area di 1.086 ettari a quote comprese tra gli 850 e 1.280 metri di altitudine all' interno del Parco Nazionale della Sila.

E' caratterizzata da foreste di pino laricio, raramente frammisto a querce, ontano nero, ontano napoletano, castagno, leccio e roverella. La Riserva Naturale di Poverella presenta morfologia ondulata con pendenza che si mantiene sempre entro limiti moderati. Le precipitazioni medie annue si aggirano intorno a 1.300 mm d'acqua, la temperatura media annua è di circa 10 gradi centigradi, il clima mite mediterraneo.

CalabriaTours.Org | Casa Vacanze in Calabria.
Una guida turistica utile per organizzare vacanze, viaggi, escursioni, visite guidate e per trovare hotel, b&b, case e appartamenti in Calabria.

 

Questo sito non è un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001. Ogni riproduzione non autorizzata dei contenuti costituisce una violazione della legge sul Copyright. L'utente è tenuto a leggere il disclaimer sotto riportato.

Legal | Privacy | Copyright | Cookie | Sitemap