Case Vacanze in Calabria

CalabriaTours
case vacanze in calabria

Crotone

  • Published in Destinations

Veduta di CrotoneAdagiata sul mar Ionio 12 km più a nord del promontorio di Capo Colonna, estrema punta orientale della Calabria, la città di Crotone è tra le più ricche di storia e di testimonianze artistiche, potendo vantare da sempre una posizione geografica invidiabile al centro del Mediterraneo.

Dismesse completamente le grandi fabbriche che hanno caratterizzato il dopoguerra, la città sta trasformandosi in prestigiosa località balneare e turistica grazie alle ricchezze archeologiche, storiche ed architettoniche che abbondano sul territorio, e grazie ad un litorale tormentato dove le lunghe spiagge di sabbia rossa si alternano a promontori scoscesi di roccia arenaria mista all'argilla: qui comincia la Costa dei Saraceni

Itinerari storici di rilievo, ma anche naturalistici. Crotone è un'antica colonia achea fondata da popolazioni del peloponneso nel 709/710 a.C. lungo la sinistra orografica del fiume Esaro. Ma le prime notizie di questi luoghi risalgono a molti secoli prima. La città ha subito nel corso dei secoli diverse dominazioni, le quali hanno lasciato tutte un segno tangibile sul patrimonio artistico e monumentale dell'antica città.

La città vecchia con i suoi palazzi nobiliari e le chiese d'arte, si estende verso l'interno partendo dal possente Castello di Carlo V, massiccia fortezza spagnola edificata nel XVI secolo con funzioni logistiche e militari. Dal castello si diparte la grande cinta muraria ancora oggi ben visibile in diversi tratti, che abbraccia la vecchia Crotone e la protegge dietro i suoi possenti bastioni.

s_400_250_13421772_00_images_galleries_crotone-centro-storico.jpgIL CENTRO STORICO. Passeggiando per il centro storico ci si imbatte in antichi palazzi nobiliari e chiese storiche, come la chiesa dell'Immacolata, la cui edificazione ebbe luogo nel 1554 e successivamente ampliata nel 1738. Di fianco i resti delle Mura Bizantine, uniche evidenze di architettura militare dell'epoca.

Non lontano dalla chiesa dell'Immacolata troviamo la chiesa di Santa Chiara con annesso convento, che presenta al suo interno una bellissima pavimentazione in maiolica napoletana. Tra l'Immacolata e Santa Chiara sorge la piccola chiesa di San Giuseppe, edificio seicentesco, impreziosito con stucchi barocchi.

I MUSEI DI CROTONE. Nel centro storico di Crotone sorge il primo ed il più importante dei quattro musei della città, il Museo Archeologico Nazionale, allestito in una palazzina degli anni '60 che raccoglie preziosi reperti archeologici rinvenuti nelle diverse aree di scavo della provincia. Dopo quello di Reggio Calabria, il museo crotonese è il più ricco e interessante di tutta la regione, per quantità e qualità dei reperti esposti.

All'interno del Castello di Carlo V, sorge il Museo Civico che espone in ambienti spartani reperti medievali tra cui una significativa collezione di armi tipiche del tempo come balestre, spade, pugnali e armature varie. A ridosso del castello, tra il Bastione Santa Maria e la Torre Aiutante, si trova l'ottocentesca villa comunale con alberi secolari e monumentali.

s_400_250_13421772_00_images_galleries_capo-colonna.jpgCAPO COLONNA. Vero e proprio scrigno d'arte dell'archeologia e della storia di Calabria, il promontorio di Capo Colonna (una volta detto Lacinio), ubicato più a sud di Crotone, ospita l'omonimo Parco Archeologico, di certo il più suggestivo della Calabria.

Al suo ingresso si trova il nuovo e omonimo museo, dove sono esposti gli ultimi reperti rinvenuti nell'area di scavo adiacente. E' considerato tra i musei archeologici più interessanti dell'intera regione. Dentro il Parco Archeologico si trova la Torre di Capo Nao, tozzo edificio spagnolo del XVI secolo, che ospita al suo interno l'omonimo antiquarium.

Oltre a rappresentare un luogo storico dal grande valore artistico e archeologico, il promontorio Lacinio ospita la piccola e suggestiva chiesa di rito latino in cui si venera la Madonna di Capo Colonna. Ogni anno la più grande processione religiosa della Calabria porta migliaia di fedeli in pellegrinaggio dal Duomo di Crotone alla piccola chiesa all'interno del Parco archeologico.

s_400_250_13421772_00_images_galleries_crotone-spiaggia-lungomare.jpgLE SPIAGGE DI CROTONE. Il promontorio di Capo Colonna ospita anche alcune delle più belle spiagge di Crotone, come quella di Punta Scifo, di sabbia rossa finissima e dai fondali bassi e sabbiosi; quella di Campione, vasta e inserita in un contesto paesaggistico sublime, ricadente nell'Area marina protetta di Capo Rizzuto.

Sempre fuori città si trova la Spiaggia dell'Irto, a ridosso del promontorio di Capo Colonna: bella, sabbiosa e poco frequentata. Le più gettonate sono ovviamente le spiagge cittadine, quelle che dal molo del Porto Vecchio si allungano in direzione sud costeggiate dal lungomare.

A nord della città invece si distendono le spiagge di Gabella, caratterizzate da sabbia bianca a granelli, lunghi arenili e fondali alti e sabbiosi. Questa zona costiera è spesso battuta dal vento di grecale e dalla tramontana, per questo sono particolarmente frequentate dagli amanti del kite-surf.

CalabriaTours.Org | Casa Vacanze in Calabria.
Una guida turistica utile per organizzare vacanze, viaggi, escursioni, visite guidate e per trovare hotel, b&b, case e appartamenti in Calabria.

 

Questo sito non è un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001. Ogni riproduzione non autorizzata dei contenuti costituisce una violazione della legge sul Copyright. L'utente è tenuto a leggere il disclaimer sotto riportato.

Legal | Privacy | Copyright | Cookie | Sitemap